Home Relazioni Vera cavalla italiana in perfetta forma

Regalo ex cavalla da salto

Vera cavalla italiana in 34871

Ci vorranno 20 milioni di anni per giungere al Mesoippo, un equino di stazza maggiore, con zampe più lunghe e un primo accenno di zoccolatura. A raccogliere il testimone evolutivo del suo predecessore fu poi il Merichippo, vissuto circa 10 milioni di anni fa e ormai dotato di uno zoccolo capace di assolvere la sua moderna funzione. La sua testa aveva la conformazione che contraddistingue il cavallo odierno: muso allungato, mandibola profonda, occhi tondi e spaziati lateralmente. Sarà il Pleoippo, suo successore, ad iniziare la migrazione che condusse i cavalli prima in Asia e poi in Europa. Per sfuggire al raffreddamento del continente americano alla fine del Pliocene, infatti, i cavalli furono costretti a spostarsi, attraversando lo stretto di Bering alla ricerca di climi più miti.

Sara Morganti, campionessa del mondo di para dressage. E ho cominciato a attivitа equitazione perché la faceva mia sorella — racconta. Sara una mattina si sveglia e si accorge di assistere doppio, in ogni direzione. Mi ero rivolta al CIP Toscana di allora, ma di para dressage e ippoterapia si sapeva quasi nulla, ancora.