Home Relazioni Benestante donne trattamenti personalizzati

Attrazione erotica: cosa seduce davvero e cosa no secondo la scienza

Benestante donne trattamenti 55354

Storia e civiltà Il celebre guerriero vichingo era in realtà una donna? Nuove prove su un famoso luogo di sepoltura potrebbero dirci molto di più sul ruolo delle donne nella società vichinga Pubblicato 29 novCET Guarda la Gallery Oltre mille anni fa, in quella che è attualmente la Svezia sudorientale, un guerriero vichingo benestante fu deposto in un sepolcro colmo di spade, punte di frecce e due cavalli sacrificali. Il sito rifletteva l'ideale del maschio guerriero vichingoo, perlomeno, questo è quello che pensavano molti archeologi. Perché oggi, nuove analisi sul DNA delle ossa hanno permesso di scoprire che, in realtà, in quella tomba era sepolta una donna. Da tempo la tradizione vichinga ha fatto pensare che i guerrieri non fossero solo maschi.

Pinterest Un proverbio africano dice che: «Se conversi con una vedova, lei pensa subito che tu la sposerai». Improvvisamente, diciamo che con queste vedove il nuovo marito avrebbe sicuramente qualche agevolazione. Ma la verità è che nessuna di loro ha pubblicato annunci pubblici come quello di Sir Benjamin Slade, il milionario inglese che cerca compagna e non la trova : le donne - si sa - se la cavano anche da sole, innumerevole più con patrimoni come questi. Comunque sono loro le 10 vedove più ricche del mondo. Non immaginatevele vecchiarelle e sofferenti nella gallery le esse foto , tutt'altro. Christy Walton USA , 69 anni. Segno zodiacale Acquario.

Cristina Da Rold 10 maggio In questi giorni Eurostat ha reso noti i dati su quanto reddito è in mano al quinto della popolazione più ricca rispetto al quinto di quella più povera, in ogni paese europeo negli ultimi 10 anni, che ci mostra che in Italia il entrata del quinto dei cittadini più ricchi è 6,3 volte quello del quinto dei più poveri. Siamo in attuale senso nei primi posti della classificazione per ampiezza della disparità: in Europa in media i più ricchi guadagnano 5 volte più dei più poveri. In Germania 4,3 volte, in Francia il 4,6, in Gran Bretagna 5,1 e nei paesi del nord Europa meno di 4 volte tanto. Importante osservare che anche fra le donne, il quinto di quelle più benestanti ha un reddito di 6,2 volte superiore rispetto alle donne meno abbienti.