Home Libere Sesso con donne tanta voglia di fare

Silenzio sessuale: quando non sento il desiderio di fare l’amore

Sesso con 44609

Di sesso, più se ne fa, più se ne farebbe: ecco cosa fare per indirizzare la propria vita sessuale verso il piacere e disinnescare un circolo vizioso insoddisfacente Fare l'amore: come alimentare il circolo virtuoso Se il sesso fosse un frutto, sarebbe senza dubbio una ciliegia: un piacere tira l'altro. Se invece il sesso fosse una parte del corpo, sarebbe la muscolatura: che deve essere allenata con costanza per garantire il benessere della persona. La parte divertente - o tragica - della questione, è che spesso i motivi per cui non si fa l'amore sono gli stessi per cui bisognerebbe farlo, motivi che tra l'altro tenderebbero a scomparire - o sarebbero per lo meno attenuati - se si facesse sesso in giusta quantità. Secondo una ricerca condotta dalla Pharmaton Vitality Capsules e apparsa sul Daily Mail, 7 coppie su 10 sono spesso troppo stanche per fare l'amore. Il motivo?

Quali sono i consigli? Sicuramente bisogna considerare sulle possibili cause prima dei rimedi. Le soluzioni ci sono, tornare ad avere voglia di fare sesso è possibile ma bisogna fare delle scelte. Come farsi tornare voglia di attivitа sesso: uomo tira fuori i tuoi istinti Sicuramente avrai pensato almeno una volta nella tua vita al Viagra vero? Beh, te lo dico all'istante, io te lo sconsiglio assolutamente in quanto porta dipendenza e non potrai prenderlo ogni volta per fare erotismo.

Sesso con 15739

Un momento in cui il piacere sessuale è negato e non abbiamo nessuna intenzione di farlo rientrare nella nostra vita. Mancanza desiderio sessuale: normalità oppure disturbo? Normalmente si parla di assenza di desiderio quando una persona per almeno 6 mesi ha una abbassamento di interesse, o una totale assenza, di pensieri e fantasie erotiche, e di attività sessuale, accompagnata allo identico tempo da una riluttanza nell'avere relazioni con il partner, portando a una sensazione di disagio e malessere. La mancanza di desiderio o silenzio sessuale appare anche in altre situazioni insieme una durata inferiore ai 6 mesi: anche in questi casi parliamo di silenzi sessuali, ma che avendo una durata inferiore, possono anche essere dovuti a stress e stanchezza o estranei motivi legati alla relazione per campione mancanza di attrazione fisica verso il partner, scarsa intimità o fine di un amore. Questa situazione è l'indicatore che qualcosa internamente non sta andando bene: a volte non è elementare capirne i motivi al primo espressione, ma altre volte è lampante e non è facile trovare una deliberazione.

Il rapporto con moglie è sempre ceto buono, anche sul piano fisico. Ella a me piace sempre molto, bensм dopo ventisei anni di matrimonio — come dire? Lei a volte la prende sul ridere, altre volte invece si arrabbia, minaccia di trovarsi un amante e allora parte il alterco, perché io sono geloso e il solo pensiero che vada con un altro mi fa infuriare. Chi sbaglia di noi due? Il problema è mia moglie o sono io? Come posso calmarla, in modo che nessuno ci debba rimettere? Questi sono fattori molto potenti, sempre presenti nelle relazioni interpersonali: e il loro influsso è ancora più evidente quando i ritmi del desiderio diventano con il cielo diversi, magari anche per cause organiche o legate allo stress quotidiano, e quindi estranee al rapporto di duetto in sé. Di solito non sono gli uomini ad avere più desiderio? In effetti è più frequente insieme sia lui ad essere accusato di eccesso di desiderio: la donna, semmai, è quella che si tira arretrato.