Home Esperienza Intellettuale libertino per incontro segreto

Acquista per altri

Intellettuale libertino per 44596

La vita intellettuale 1. È sin imbarazzante doverne render conto non scorgendo - come è, forse, possibile se si guarda alle arti figurative e alla musica - individualità d'assoluto spicco poggiando sulle quali da un lato è svolgibile una vicenda intellettuale, appunto, dall'altro è possibile non impantanarsi tra le frattaglie del troppo e del vano. E se manca la successione d'ingegni perentoriamente eminenti - non, per carità, che non ci sia il cervello di tutto rispetto quello d'un Battista Nani lo è senz'altro ; la difficoltà, almeno per l'autore di questo contributo, è quella di metter in qualche modo assieme i cervelli sparsi - come selezionare, come distinguere valorizzando? Fermo restando che detta impressione è ben suffragabile e appurando e approfondendo, essa purtuttavia va contrastata altrimenti sospinge al mero riporto paratattico.

Justus Lipsius fu l'umanista più pubblicato della fine del XVI secolo. Il attivitа di Lipsius illustra come una amministrazione, un'etica e una religione pragmatiche siano nate dalla convergenza tra l'umanesimo classico e le guerre che hanno abbattuto l'Europa durante la Controriforma. Durante le conferenze a Roma, Muret era ciascuno studioso pionieristico che stava lavorando a una serie di commenti alle opere di Tacito. Lipsius ora ripudiava l'eloquenza latina ciceroniana e sosteneva lo caratteristica conciso e sentenzioso di Tacito, creando effettivamente un secondo movimento retorico classicista. Quest'opera è uno dei più grandi monumenti dell'umanesimo latino. Nel aggiunse commenti storici e politici e mise in evidenza le massime con l'obiettivo di rendere il lavoro di Tacito adatto per la vita pratica. Scaligero considerava questa la sua opera più apprezzabile e infatti divenne un bestseller cosmopolita, elevando Tacito allo status di beatificato secolare della politica pratica e ammissibile sostituto di Machiavelli.

Compenso non sprecare Il matrimonio è un atto sovversivo P. Sollers e J. Kristeva Lui libertino, lei libertaria. Coppia intellettuali francesi hanno scritto un costoso libro su come fare durare a lungo un matrimonio. Prima regola: autarchia finanziaria di entrambi. Due intellettuali francesi, uniti da un vincolo matrimoniale e anche dal lavoro comune di scrittori, che insieme esplorano i misteri della coppia e la longevità di un legame oggi sempre più incerto.