Home Amore Lussuriose esplorazioni vieni provare soddisfazione

L’asessualità: sempre più spesso se ne sente parlare ma sappiamo davvero che cos’è?

Lussuriose esplorazioni vieni provare 57164

Prendiamo spunto da questa citazione di Klaus Kinski, per realizzare una piccola verità, cioè che parte della nostra identità è fondata proprio sui vizi. Sono quegli aspetti che ci caratterizzano, che ci motivano, che ci fanno stare meglio con alcune persone rispetto ad altre e quindi ci spingono a frequentare determinati ambienti rispetto ad altri. Prima di addentrarci in una esplorazione psicologica del concetto di vizio è utile ricordare che nel corso del tempo questo termine ha cambiato il suo significato più volte. Nel Medioevo infatti i vizi non sono più concepiti come il risultato di cattive abitudini ma volontarie e consapevoli trasgressioni e opposizioni alla volontà di Dio. Osserva Bernard de Mandeville che certamente il vizioso non cerca altro che la soddisfazione dei suoi vizi ma «la sua prodigalità darà lavoro ai sarti, ai servitori, ai profumieri, ai cuochi e alle donne di vita: tutti questi a loro volta si serviranno dei fornai, dei falegnami ecc. Quindi il vizio è necessario poiché la ricerca della soddisfazione egoistica del proprio interesse è la condizione prima della prosperità. Una visione invece Freudiana vede il vizio come una patologia…. La questione psicologica principale è il confronto.

Barbara Cecil è, insieme con Glennifer Gillespie e Beth Jandernoa co-fondatrice, circa venti anni fa, del CIYO — Coming Into Your Own , un elenco dinamico di crescita e di accrescimento della leadership personale e professionale intitolato alle donne desiderose di impegnarsi in un processo di riflessione, ricerca e ri-generazione. Esse cominciarono a riunirsi nel e hanno continuato a farlo aguzzo ad oggi. Nel , il aggregazione originario è stato avvicinato da un gruppo di giovani donne - affinché erano anche consulenti di sviluppo preparatorio - che ha chiesto loro di progettare un un programma per sostenerle nel viaggio della propria vita e per aiutarle a sviluppare la esse capacità di leadership. Attraverso la adesione al programma CIYO, di cui sono anche Faculty, ho appreso e acquisito a utilizzare nella mia professione di consulente e di coach, una progressione di strumenti, tutti riconducibili a un approccio sistemico, che Barbara illustra notevole bene nel suo libro.

Sono aperte le iscrizioni ai corsi. Per info e prenotazioni chiama lo Bensм non solo. Nella mia Gestalt un grande contributo viene dalle geniali intuizioni di E. Berne e da colui analisti transazionali che, a partire da lui, elaborarono una complessa e articolata teoria dello script, il copione di vita. Ritengo che fin dalle prime intuizioni di F. Come tale lo conobbi quando partecipai ai miei primi gruppi.