Home Amore Foto amatoriali trovi tutti giorni

A caccia di furfanti: come trovare le tue immagini rubate online!

Foto amatoriali trovi tutti 56891

Quali sono i migliori social network di fotografia? O quali sono i migliori social network per condividere immagini? I social ormai sono molti e sempre di più ma a dire il vero, quando si tratta di postare fotografie, sono più o meno sempre gli stessi. Ma come utilizzarli? E bisogna usarli tutti? Il social network ha una sua propria voce, una sua community ed un modo per essere utilizzato.

Attestato attraente, ma siamo sicuri che le vostre foto meritano una pubblicazione? Volete mettervi alla prova cercando di attraversare il vaglio dei photo editor più esperti? Quali vantaggi potete ottenere dalla pubblicazione? In questo articolo vi propongo un approfondimento su tutto questo e soprattutto vi offro un elenco di link utili allo scopo. Altri articoli che trovate online hanno affrontato attuale argomento, ma a quanto già chiamato io voglio aggiungere una lista di link belli e pronti che trovate alla fine e alcune mie considerazioni.

Quali diritti di utilizzo sono associati alle immagini che trovo su Facebook oppure tramite Google Images? Posso scaricarle e usarle? Posso condividere online, sul mio blog, immagini prese da Instagram? Oppure copiare articoli di un blog e inserirli nel mio giornale? E se scatto una foto a uno ignorato, posso tranquillamente postarla su Instagram? Proviamo a rispondere, partendo dalle basi del diritto, ovvero da una Legge del L.

Hai cercato pazientemente la location, hai selezionato la tua migliore attrezzatura, hai adibito alla perfezione le tecniche fotografiche apprese e affinate con fatica. Ed hai scattato una bellissima foto. Ne è valsa la pena: decine, centinaia di commenti entusiasti su tutte le piattaforme. Segui il link che ti ha inviato e vedi una pubblicità affinché fa spudorato uso del tuo glorioso scatto. Ma qualcuno te ne ha chiesto il permesso?